fbpx
lunedì, Novembre 28, 2022

Proteine coltivate in laboratorio 

Sediamoci a tavola con la scienza per nutrirci di sostenibilità

Ora le si può scegliere direttamente dal menu e ordinarle al cameriere.  

«Quali proteine preferisce? Animali, vegetali, o in provetta?». 

Si tratta di cibi proteici chiamati cell-based, proteine animali coltivate in laboratorio. Sono animali che non esistono in natura ma si muovono solo tra gli alambicchi e i microscopi di un laboratorio.  

Attenzione, non si tratta di carne imitata come quella prodotta da anni ed estratta dai vegetali, dai legumi, dalle alghe, ma vere e proprie fonti proteiche animali, biologicamente equivalenti a quella degli animali veri e propri. 

Cibo sostenibile 

Qual è il senso? Ridurre l’impatto antropico sul pianeta è la risposta più sensata.  

Come si costruiscono questi tessuti? Con la biotecnologia.  

Si estraggono cellule dal tessuto di un essere vivente sia questo un pesce o un qualsiasi animale commestibile, vengono isolate delle cellule proteiche, si inseriscono in un’incubatrice, vengono nutrite in laboratorio e queste si riproducono, proliferano, si moltiplicano… prima di essere ingoiate.  

Verso l’infinito e oltre  

I tessuti prodotti possono essere riprodotti all’infinito, senza dover passare per l’azione cruenta del macello. La maggior parte delle startup impegnate in questo settore sono americane, ma anche in Europa questa sensibilità sta prendendo.

A Berlino una startup prevede di poter riprodurre le cellule di un salmone, di una trota o di una carpa, per commerciare su larga scala un prodotto vendibile entro la metà del 2022. 

Noi di Vita&Salute WEB parliamo di proteine coltivate in laboratorio con il Dottor Roberto Defez, Direttore dal 1996 del laboratorio di biotecnologie microbiche prima all’Istituto di Genetica e Biofisica del CNR di Napoli e ora al nuovo Istituto di Bioscienze e Biorisorse. Autore di oltre 30 pubblicazioni su riviste peer review, 4 brevetti e due marchi d’autore.  

Se vuoi approfondire il tema del cibo sostenibile leggi anche Un Sì alla natura

spot_img
spot_img
Articoli recenti
- Abbonati alla nostra rivista cartacea -spot_img

ARTICOLI CORRELATI
Annuncio pubblicitariospot_img