fbpx
giovedì, Agosto 11, 2022

Andrà tutto bene?
Il video della donna soldato ucraina

Il video di un soldato donna, ucraina, sta diventando virale sui social media.
“Sono ancora viva, il sole splende, gli uccelli cantano, andrà tutto bene. Viva l’Ucraina
”.
https://twitter.com/HananyaNaftali/status/1498077990542053382

Non si conosce l’identità della donna e nemmeno la fonte originale del video, non si sa nemmeno se il contributo sia autentico. Certo è che, mentre le fotografie e i video dell’invasione russa dell’Ucraina circolano in tutto il mondo, l’atteggiamento di questa donna esprime un accento differente.

Scappare davanti a un pericolo è naturale, ma anche lottare con tutte le forze è un atteggiamento che ha la sua logica.

Il Kyiv Independent ha riferito che nel dicembre dello scorso anno il Ministero della Difesa ucraino ha emesso un ordine che ampliava la portata della coscrizione per le donne in caso di una situazione di guerra.

La notifica indicava che le donne di età compresa tra i 18 ei 60 anni in quasi 100 campi professionali sono tenute a registrarsi presso l’ufficio di leva locale. L’elenco includeva professioniste come impiegate di banca, personale dei media e persino le donne che lavorano nei ristoranti.

Secondo The Wall Street Journal, le donne soldato costituiscono il 15% della forza militare in Ucraina. Con gli ordini di piena mobilitazione militare, è probabile che questa percentuale possa essere aumentata.

Ludmila, è una donna ucraina, nata a Donetsk, una mamma, che conosce perfettamente quel cielo blu e gli occhi di questa donna soldato non le sono per nulla estranei.

Di cosa è capace una donna per salvare e proteggere quanto ha di più caro? Fuggire o restare? Nel podcast le sue riflessioni a caldo.

spot_img
spot_img
Articoli recenti
- Abbonati alla nostra rivista cartacea -spot_img

ARTICOLI CORRELATI
Annuncio pubblicitariospot_img