fbpx
lunedì, Novembre 28, 2022

La via della rinascita grazie allo sport 

Presentazione del libro “Tra uomini e dei”

«Uomini e donne capaci di trasformare fragilità, ombre e paure nella spinta atletica che dall’abisso ti eleva al cielo, laddove ogni cosa umana ritrova quell’innocenza originale che un tempo ci rese eroi dentro la culla».  

Elena Mearini, autrice e docente di scrittura creativa e poesia, introduce con un’immagine dai richiami primordiali ed epici il suo ultimo lavoro, “Tra uomini e dei. Storie di rinascita e riscatto attraverso lo sport”, Morellini Editore.  

Il lato umano 

Calciare un pallone, arrampicare pareti, tagliare un traguardo. Lo sport è una parabola del vivere di ognuno, non solamente dei grandi medagliati. È sfida, lotta e riconciliazione con sé stessi. Salite, discese, cadute… Costellano il cammino degli atleti in un affresco che ce li restituisce in chiaro-scuro, a metà tra uomini e dei, tanto straordinari quanto umanissimi nelle loro esistenze memorabili. 

Un’antologia a più voci 

Il volume prende la forma di un’antologia, ispirandosi nell’esito al significato dell’originaria etimologia del termine greco: è una raccolta di fiori. Fiori rari sono le imprese di vita e di agonismo di donne e uomini che rimpiangiamo.

Racconti che diventano storie, anticipate da una deliziosa prefazione di Bruno Pizzul. Una breve introduzione che immagini letta dalla sua voce familiare e amica. Seguono le brevi novelle a cura di venti autori da Carlo Lucarelli a Patrick Fogli, da Marcello Fois a Nicoletta Vallorani.

Una narrazione corale capace di cogliere dettagli e sfumature personali, uno sguardo soggettivo sulla forza e la fragilità di grandi campioni amati, ammirati, mai dimenticati.

Ecco, allora, che chi legge sale in sella alla bici della maglia nera Luigi Malabrocca (e lo segue in taverna), prova a tenere il passo dell’instancabile Pietro Mennea, mantiene a fatica il fiato nella profondità degli abissi con l’apneista da record Enzo Maiorca. E’ sommerso prematuramente dal bianco candido della neve con un grandissimo dello sci, Leonardo Follis. 

L’intervista alla curatrice 

Vita & Salute WEB ha incontrato la curatrice del libro “Tra uomini e dei. Storie di rinascita e riscatto attraverso lo sport”, Elena Mearini.  

Insieme abbiamo ripercorso la genesi dell’idea editoriale. Rievocato alcune delle storie più incredibili, lasciandoci stupire, ancora una volta, dalla forza vivida e catartica della parola e della narrazione, del fuoco sacro che anima chi scrive e dona linfa a chi legge. 

Se ti è piaciuto l’articolo guarda l’intervista alla campionessa Giorgia Bordignon

spot_img
spot_img
Articoli recenti
- Abbonati alla nostra rivista cartacea -spot_img

ARTICOLI CORRELATI
Annuncio pubblicitariospot_img